Aspen Bollitura19 SpiritualiPaura

Stato d'animo disfunzionale

Paure vaghe e indefinite, presentimenti spiacevoli

Risorsa / Virtù opposta

Ricettività / Centratura

Affermazione positiva

"Posso chiudere le porte dei miei sensi cosi come sono in grado di aprirle. Torno al mio centro e mi radico saldamente a Madre terra."

Aspen è il Fiore di Bach corrispondente a coloro che, esendo molto sensibili e ricettivi, hanno il presentimento di qualcosa di terribile e provano paure inspiegabili e indefinite di cui non parlano volentieri.
Il tipo Aspen percepisce prima degli altri l'incombere di qualche periocolo o minaccia cogliendone in anticipo i segnali deboli. Possiamo dire che la Ricettività è la sua risorsa innata. In effetti, in situazioni di emergenza è un vantaggio cogliere le prime avvisaglie di pericolo.
Aspen ci invita dunque a sviluppare la virtù della Centratura, ossia la capacità di radicarsi, rimanendo saldamente stabili sul proprio baricentro fisico, emotivo e spirituale. Infatti, non è tanto il fatto di provare vaghi timori che rende Aspen disfunzionale, quanto la sua tendenza a reagire esageratamente a minimi segnali di un ipotetico pericolo, anche quando questo non è realmente tale o non costituisce una concreta minaccia. Le doti di ricettività, adeguatamente bilanciate da una sicura centratura, possono rendere invece il tipo Aspen un prezioso e sensibile compagno.